News ed Eventi

PRESENTI SABATO 15 DICEMBRE MERCATINI DI NATALE

Mercoledi' 5 Dicembre 2018

MERCATINO DI NATALE 2018

Venerdi' 23 Novembre 2018

..CI SIAMO...SIAMO PRONTIII SIAMO CARICHIII VI ASPETTIAMO APERTURA MERCATINO DOMANI DALLE 15.30 In un' atmosfera calda, illuminata da piccole luci, insieme a musiche natalizie e profumi di golosissimi dolci locali e ad un buon vino caldo...

 

 VIDEO ARTICOLI NATALIZI MERCATINO https://www.youtube.com/watch?v=5dp1knjVzSQ

 

SABATO 24 NOVEMBRE ( pomeriggio dalle 15,30)
DOMENICA 25 NOVEMBRE (tutto il giorno si terrà di fronte al Comune di Ranica il Mercatino di Natale per i bambini bielorussi.
...Vieni a scoprire per il tuo Natale un mondo di oggetti per un REGALO unico personale e ...sorprendente.🎁
Ecco alcune delle nostre creazioni...

 

VI ASPETTIAMO...CONDIVIDI, GRAZIE🎄

MERCATINO DI NATALE

Mercoledi' 14 Novembre 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con l'avvicinarsi del Natale il nostro Comitato organizza sabato 24 novembre (pomeriggio) e domenica 25 novembre (tutto il giorno) ...

ACCOGLIENZA

Martedi' 13 Novembre 2018

AIUTIAMOLI A VIVERE, Comitato di RANICA
AAA
Cercasi famiglie disponibili ad accogliere un bambino bielorusso per una vacanza di risanamento, che si terrà da metà marzo a metà aprile 2019.
Sei ancora in tempo per aderire al progetto sino a fine novembre, anche se non sei di Ranica . Se sei interessato...  CONTATTACI

AIUTACI AD AIUTARE...non serve una grande casa, ma un grande cuore!

  •  
     
     
     

San Martino Torre Boldone

Lunedi' 5 Novembre 2018

Domenica 11 Novembre a TorreBoldone "festa di San Martino" 

Ci siamo anche noi con degustazione marmellate.

VI ASPETTIAMO.......

UN RICORDO PER ELSA

Mercoledi' 31 Ottobre 2018

UN DOLCE E TANTA SOLIDARIETA'

Lunedi' 15 Ottobre 2018

 

 

 

 

 

Domenica mattina 28 ottobre 2018 di fronte al Comune di Ranica ...

 

 vendita di torte, biscotti, marmellate, tagliatelle e tantissime altre cose buone preparate artigianalmente da bravissime mamme.
Il ricavato verrà devoluto per il progetto ACCOGLIENZA ed il MICRO-PROGETTO di LOEV 
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 

 

 

 

PROGETTO ACCOGLIENZA 2019

Giovedi' 4 Ottobre 2018

NEWS 2019

NUOVO ORARIO SCOLASTICO: 

DA LUNEDI' A VENERDI' DALLE ORE 08.10 ALLE 16.10 CON MENSA.

 

 

 

 

 

Ottobre e novembre sono il periodo dell'anno che ci vede impegnati nella ricerca di nuove famiglie disponibili ad aderire al progetto di accoglienza per la prossima primavera 2019...

 

LETTERE PER LOEV

Martedi' 25 Settembre 2018

 

Con l'occasione del viaggio in Bielorussia Vi comunichiamo che Martedì 2 ottobre dalle ore 20.00 alle 21.00 "TASSATIVAMENTE" ritiriamo presso la nostra sede "SOLO LETTERE", da portare in Bielorussia... dopo questa data per motivi organizzativi non ne possiamo più ritirare.

Grazie per la collaborazione. 

PATRIZIA NORIS

Inaugurazione Passaggio Liquidatori di Chernobyl

Sabato 31 Marzo 2018

CLICCA SULL'IMMAGINE PER FAR PARTIRE IL VIDEO

 

https://www.youtube.com/watch?v=6krG_MjQL4Y&feature=youtu.be

 

ACCOGLIENZA 2018- Il via 24 febbraio ...

Mercoledi' 7 Febbraio 2018

 

 E' arrivato anche quest'anno il momento più atteso...

Corso di russo

Martedi' 9 Gennaio 2018

 

"Ostrega...   mi tocca ancora andare a scuola !"

 

 

Il 12 e 19 gennaio e il 2 Febbraio  ore 20.45 in sede Via Simone Elia 2 Ranica, per le famiglie che ospitano un bambino bielorusso, per le famiglie di riserva ed i collaboratori si svolgerà (facoltativo) un corso elementare di russo.

Nell'occasione verrà distribuita una dispensa di russo.

Buon divertimento !

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOTTOSCRIZIONE A PREMI 2017 ESTRAZIONE 8 DICEMBRE

Domenica 10 Dicembre 2017

CLICCA SULL'IMMAGINE PER FAR PARTIRE IL LINK

.

Sabato 9 Dicembre 2017

L'ECO DI BERGAMO... clicca sull'immagine per far partire il link

.

Venerdi' 8 Dicembre 2017

.

Venerdi' 8 Dicembre 2017

VIDEO MERCATINO di NATALE 2017

Giovedi' 16 Novembre 2017

SABATO 25 NOVEMBRE (pomeriggio) DOMENICA 26 NOVEMBRE (tutto il giorno) si terrà di fronte al comune di Ranica il mercatino di Natale per i bambini Bielorussi.
...vieni a scoprire per il tuo Natale un mondo di oggetti per un regalo unico personale e ... sorprendente.
Ecco alcune delle nostre creazioni.... 
VI ASPETTIAMO... CONDIVIDI GRAZIE.

CLICCA SULLA IMMAGINE PER FAR PARTIRE IL VIDEO

.

Martedi' 27 Giugno 2017

Buona Pasqua

Giovedi' 30 Marzo 2017

 

.

Sabato 7 Gennaio 2017

.

Domenica 1 Gennaio 2017

.

Venerdi' 23 Dicembre 2016

SOTTOSCRIZIONE A PREMI 2016 ESTRAZIONE 8 DICEMBRE

Sabato 10 Dicembre 2016

AMICI DEL CUORE Serata della solidarieta' 2016

Venerdi' 21 Ottobre 2016

FESTA DELLA CASTAGNA

Sabato 8 Ottobre 2016

 

 

IL GRUPPO "ALPINI DI VILLA DI SERIO" organizza in collaborazione con la "Fondazione AIUTIAMOLI A VIVERE, COMITATO DI RANICA" la FESTA DELLA CASTAGNA il 30 ottobre 2016

4 Maggio

Sabato 30 Aprile 2016

26 aprile - 4 maggio

Lunedi' 25 Aprile 2016

 

15 APRILE 2016 - CASCINA DEL SOLE ALZANO L.

Sabato 16 Aprile 2016

Ringraziamo la Famiglia Rossi per la bella giornata trascorsa nella loro azienda agricola CASCINA DEL SOLE ALZANO L.

Pranzo 10 aprile 2016

Sabato 9 Aprile 2016

.

Mercoledi' 30 Dicembre 2015

SOTTOSCRIZIONE A PREMI 2015 ESTRAZIONE 8 DICEMBRE

Mercoledi' 9 Dicembre 2015

.

Martedi' 24 Novembre 2015

 

Vivi per te stesso e vivrai invano; vivi per gli altri e ritornerai a vivere. 

                                                                                                                              (Bob Marley)

GRAZIE A TUTTI

Racconto BY Roberto Vavassori: viaggio a Loyew 2015

Domenica 25 Ottobre 2015

clicca sull'immagine per scaricare il file pdf

TI INVITIAMO A VISITARE LA NOSTRA NUOVA SEDE.

Domenica 13 Settembre 2015

.

Domenica 28 Giugno 2015

CALENDARIO EVENTI 2015

Sabato 6 Giugno 2015

IN RICORDO DI UN GRANDE AMICO

Mercoledi' 3 Giugno 2015

.

Domenica 26 Aprile 2015

FESTA SAN GIORGIO A NESE Domenica - 19- APRILE

Martedi' 14 Aprile 2015

 

 

Saremo presenti con marmellate di produzione artigianale...  vi aspettiamo numerosi a Nese dalle 8.30 alle 19.00.

 

BANCARELLE A MONTE DI NESE Sabato - 25 - APRILE

Martedi' 14 Aprile 2015

 

Saremo presenti con marmellate di produzione artigianale... vi aspettiamo numerosi a Monte di Nese dalle 8.30 alle 19.00.

INCONTRO

Lunedi' 13 Aprile 2015

INCONTRO DI VERIFICA SOGGIORNO 2015...

RADIO PARROCCHIALE VILLA DI SERIO

Venerdi' 13 Febbraio 2015

PER ASCOLTARE L'INTERVISTA AL NOSTRO COMITATO CLICCA SUL LINK DELLA RADIO PARROCCHIALE DI VILLA DI SERIO 

http://www.parrocchiavilladiserio.it/villaradio/archivio/special/player/03.html

Postcards from Pripyat, Chernobyl

Giovedi' 12 Febbraio 2015

Clicca sull'immagine

(Drone Footage)

Tratto dal mensile della comunita' L'ANGELO IN FAMIGLIA 9/11/2014

Domenica 18 Gennaio 2015

 

INCONTRO FORMATIVO ACCOGLIENZA 2015

Mercoledi' 14 Gennaio 2015

Venerdì 30 gennaio ore 20.45 oratorio di Ranica si terrà incontro formativo per le famiglie che accolgono un bambino bielorusso, le famiglie di riserva e i collaboratori.

Vi aspettiamo!

Estrazione sottoscrizione a premi 2014

Lunedi' 15 Dicembre 2014

Per visualizzare numeri vincenti clicca sull'immagine

.

Lunedi' 24 Novembre 2014

San Martino Torre Boldone

Sabato 15 Novembre 2014

Domenica 16 Novembre a TorreBoldone "festa di San Martino" 

Ci siamo anche noi con degustazione marmellate.

VI ASPETTIAMO.......

XXI Convegno Nazionale

Mercoledi' 5 Novembre 2014

XXI Convegno Nazionale della Fondazione "Aiutiamoli a Vivere" ONG

“La Speranza è la compagna del Potere, è la madre del successo: perché chi spera fortemente, ha dentro di sé il dono dei miracoli”

 

28 - 29 – 30 novembre 2014
Misano di Gera D'Adda (BG)

 

 

 

BOZZA PROGRAMMA

 

MODULO DI PARTECIPAZIONE

MIRAGOLO

Sabato 14 Giugno 2014

ACCOGLIENZA

Sabato 7 Giugno 2014

 

ALZANO BLUES STREET COMPETITION

Mercoledi' 4 Giugno 2014

                                                  CI SIAMO ANCHE NOI!!!

                      AD ALZANO CENTRO, VIA MAZZINI

 

 

 

 

.

Sabato 24 Maggio 2014

 

Calendario eventi 2014

Giovedi' 22 Maggio 2014

.

Martedi' 29 Aprile 2014

 

.

Martedi' 15 Aprile 2014

 

Chernobyl: “dopo 27 anni portiamoli via dalle zone radioattive”

Sabato 29 Marzo 2014

 

Chernobyl: “dopo 27 anni portiamoli via dalle zone radioattive”

Le chiamano “zone morte”, ma sono “zone vive”.

 

Trasloco sede

Martedi' 6 Agosto 2013

FESTA AMICI DEL CUORE

Venerdi' 12 Luglio 2013

 

" Festa Amici del Cuore dal 02/08 al 11/08/2013 " zona Industriale – Torre Boldone

per conferma cena di venerdì 2 agosto ore 20.00 mandare mail entro 30 luglio a ranica.comitato@tiscali.it

 

 

CIAO SERGHEI

Martedi' 4 Giugno 2013

Раника, 3 июня 2013
 
Дорогой Сергей,
                       Никогда бы не хотелось получить известие о твоём уходе!
Мы все желали твоего выздоровления, но судьба распорядилась по другому, и сегодня мы чувствуем потерю БОЛЬШОГО ДРУГА.
Сейчас каждый из нас старается облегчить эту огромную боль, и мы не нашли ничего лучше, как вспомнить весь наш путь, проделанный за эти годы, и наши ежегодные встречи в Лоеве.
Любовь к детям стала мотивом нашей встречи. Ты принял условия «игры», помог нам увидеть другую реальность, о которой мы не знали, и с твоей помощью мы смогли лучше понять жизнь, и особенно жителей Лоева.
Для нас поездки в Лоев стали желанными, потому что, кроме гуманитарной помощи, мы ещё и встречались там с НАШИМИ ДРУЗЬЯМИ.
Гуманитарная помощь стала возможной только благодаря твоему БОЛЬШОМУ УЧАСТИЮ, поэтому для нас эта работа намного облегчилась. И в прошлом году, не смотря на твою болезнь, ты не хотел пропустить нашу ежегодную встречу и сопровождал нас во время всего пребывания. Мы были очень счастливы провести с тобой и твоей семьёй незабываемый вечер в твоём доме, а также два дня в Минске.
Все эти моменты мы сохраним в наших сердцах как «бесценное сокровище». В последние годы мы смогли оценить и твоё сердечное отношение к твоему народу, и мы гордимся тем, что ты был нашим ДРУГОМ, и как твои друзья обещаем продолжить всё то, что мы делали для Лоева.
 
Прощаемся с тобой одним ОГРОМНЫМ ОБЪЯТИЕМ
                                                                                             Твои друзья из Раники

 

Ranica, 3 giugno 2013
 
Caro Serghei,
                    non avremmo mai voluto ricevere la notizia della tua partenza!
Abbiamo fortemente sperato in una tua ripresa, ma il destino ha deciso diversamente ed oggi ci troviamo orfani di un GRANDE AMICO.
In questo momento ognuno di noi cerca un po’ di consolazione per attutire il grande dolore e noi non abbiamo trovato di meglio che ricordare il nostro cammino di questi anni ed i nostri annuali incontri a Loev.
L’ amore per i bambini è stato il motivo del nostro incontro. Ti sei messo in gioco, ci hai fatto conoscere tante realtà a noi sconosciute e per merito tuo, abbiamo potuto capire un po’ meglio la vita, ma soprattutto la gente di Loev.
I nostri soggiorno a Loev sono diventati un appuntamento atteso con felicità perché oltre all’ aiuto umanitario, incontriamo i NOSTRI AMICI.
La scelta per gli aiuti umanitari è stata possibile solo per il tuo GRANDE IMPEGNO e per questo il nostro compito è sempre stato molto facile.
Anche lo scorso anno, nonostante la tua malattia, non hai voluto mancare all’annuale appuntamento e ci hai accompagnato per tutto il nostro soggiorno.
Siamo felici di aver trascorso con te e la tua famiglia una bellissima ed indimenticabile serata a casa tua e di essere stato con noi anche nei due giorni di Minsk.
Questi momenti li custodiamo nei nostri cuori come  “ un tesoro inestimabile “
In questi anni abbiamo potuto apprezzare il tuo grande cuore per la tua gente, e siamo orgogliosi di averti avuto come AMICO e come amici ti promettiamo che continueremo sulla nostra strada che ci porta a Loev.
 
Ti salutiamo con un GRANDE  ABBRACCIO
 
I tuoi amici di Ranica
 

 

 

 

 

XXVII ANNIVERSARIO del DISASTRO di CHERNOBYL

Sabato 27 Aprile 2013
 

XXVII Anniversario del Disastro di Chernobyl 

 

Comunicato stampa dell'Ambasciata della Repubblica di Belarus in Italia per il XXVII Anniversario del Disastro della Centrale Nucleare di Chernobyl.

 
 

Marzo 2013 /anno 17/ numero 1

Sabato 6 Aprile 2013

giornale della fondazione

AIUTIAMOLI A VIVERE  "sede nazionale"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

on line il nuovo numero del giornalino

 

DOWNLOAD

 

 

CIAO CARISSIMA LUIGINA !!!

Lunedi' 1 Aprile 2013

                                                  

 

 

Carissima Luigina,

avevamo preparato una semplice lettera di ringraziamento per il tuo impegno, la tua disponibilità e il tanto lavoro che, come sempre, avevi svolto per i nostri bambini durante questo soggiorno 2013.

Non ci hai lasciato il tempo di consegnarti questo  piccolissimo riconoscimento, hai preferito riabbracciare il tuo amato Ambrogio lasciandoci attoniti e consapevoli del grande vuoto che si è creato con la tua partenza.

Permettici allora di ripercorrere con il pensiero il tratto di strada che abbiamo condiviso e che ci ha lasciato tanti bei  ricordi, ma soprattutto un grande insegnamento.

Sei stata una tra le prime famiglie che, aderendo al progetto “Aiutiamoli a Vivere”,hai accolto una bimba bielorussa: Julia. Proprio  per conoscere meglio la sua realtà, con il tuo Ambrogio, hai partecipato ad uno dei nostri primissimi viaggi a Loev.

L’esperienza dell’accoglienza ti è subito entrata nel cuore e da qui è nato il tuo incessante impegno nel nostro gruppo.

Ogni evento, ogni occasione d’incontro o di attività, ti hanno vista presenza attiva. Anche durante la malattia del tuo Ambrogio non ci hai fatto mancare il tuo sostegno!

Quando sei rimasta sola il tuo aiuto per il nostro progetto è stato totale e proprio per onorare un desiderio di Ambrogio,  4 anni fa sei ritornata in Bielorussia ed hai riabbracciato Julia.

Le tue mani hanno creato tanti bellissimi oggetti per il nostro mercatino natalizio e sul  banco delle torte non mancavano mai le tue mitiche nocciole e la tua presenza durante l’annuale soggiorno dei bambini bielorussi  è stata sempre costante.

Il tuo ultimo grande lavoro sono stati i costumi per lo spettacolo  del 15 Marzo. Con un nodo in gola, ma felici che almeno questo sia avvenuto, ricordiamo con gratitudine i ringraziamenti di Ala per la nostra “costumista” e ti rivediamo un po’ impacciata ritirare quel semplice cartoncino  verde che i bimbi avevano preparato per i collaboratori.

Tu non hai mai amato i ringraziamenti privati ne tantomeno pubblici.

La tua semplicità, il tuo credo che “servire e donare” fossero più importanti che  ricevere anche un semplice grazie, è stato il tuo stile di vita ed è questo tuo insegnamento che porteremo per sempre nei nostri cuori!

Ci sembra di sentire il tuo commento: “io? Io non ho fatto proprio niente”.

Ciao Luigina e grazie del tuo……NIENTE.

 

                                                                                                Fondazione Aiutiamoli a Vivere

                                                                                                       Comitato di Ranica

 

UN RICORDO DI PADRE VINCENZO

Sabato 30 Marzo 2013
SU RADIOFRIENDS LA CERIMONIA DELLE ESEQUIE DI PADRE VINCENZO SARÀ TRASMESSA
LUNEDI' 1 APRILE DALLE ORE 10.45 IN DIRETTA DA TERNI

 

CIAO PADRE VINCENZO !!!

PADRE VINCENZO E’ MORTO

 

TRATTO DAL LIBRO SCRITTO DA ALBERTO FAVILLA IN OCCASIONE DEL VENTENNALE DELLA FONDAZIONE “AIUTIAMOLI A VIVERE” ONG A DICEMBRE 2012 (pag. 85-86-87-88)

Sono le prime ore del mattino del 4 novembre del 1966 quando il Capo redattore della sede Rai di Firenze Marcello Giannini (la Rai in quegli anni aveva sede, in pieno centro storico, in piazza Santa Maria) chiama il suo direttore a Roma informandolo che a Firenze sta succedendo il Finimondo, che l’Arno è straripato.

“ecco – disse Giannini – non so se da Roma sentite questo rumore. Bene, quello che state sentendo non è un fiume ma via Cerretani, è la via Panzani, è il centro storico di Firenze invaso dalle acque”.

Il 1966 è ricordato come l’anno dell’alluvione di Firenze, che causò una quarantina di morti, ma è anche l’anno in cui per la prima volta Vincenzo Bella arriva a Terni.

“sono nato tanti anni fa a Messina, in Sicilia, terzo di quattro figli; la mia era una famiglia normale: mio padre un piccolo imprenditore nel campo della calzoleria; erano gli anni post-bellici quando le scarpe si facevano su misura. Ricordo il lavoro degli operai davanti alla “banchitta”, il piccolo banchetto di lavoro dove ognuno aveva i suoi attrezzi. Mia mamma era casalinga. L’infanzia l’ho trascorsa nel mio quartiere dove c’era la parrocchia di San Giuliano – dove ero stato battezzato- retta dai frati minori conventuali.

A 18 anni, dopo il Ginnasio, conosco Padre Vittorio Costantini, il Ministro Generale dei frati minori conventuali in visita ala Parrocchia; a lui confido la mia vocazione, l’idea di diventare frate e lui per tutta risposta mi invita a Gubbio, la sua città, dove c’era il Seminario dei frati. A Gubbio completerò gli studi ginnasiali, poi mi trasferirò a Spoleto dove rimango tre anni per gli studi liceali… dopo Spoleto, eccomi ad Assisi, dove intraprendo gli studi di filosofia e teologia. È l’anno 1965, il 14 luglio, quando vengo ordinato sacerdote proprio da Monsignor Vittorio Costantini, vescovo di Sessa Aurunca, presso la cappella dell’allora Villa Redenta di Spoleto. Ho 29 anni”.

L’anno dopo, è il 1966, padre Vincenzo viene invitato a Terni, è il suo primo incarico, come vice parroco della nascente chiesa di San Giovanni Battista. Parroco di quella chiesa di quartiere è padre Serafino Piccinini.

A San Giovanni, in realtà, ancora non c’era la Chiesa e fungevano da luogo da culto due cappelle: una in via Montanara e una in via XX settembre.

Noi frati abitavamo in un piccolo appartamento in via xx settembre. Il 23 giugno del 1967 inaugurammo, finalmente, la nuova chiesa, in via Piana dei Greci.

San Giovanni è sempre stato un quartiere difficile, ma riuscimmo a riunire un buon numero di giovani intorno alla chiesa. Io rimasi fino al 1970, quando fui trasferito a Foligno dove rimango resto nove anni, poi ancora in trasferta a Cattolica, quindi di nuovo a Terni, mia città d’adozione”.

A Terni padre Vincenzo rimane fino al 1994, anni di crisi, di sofferenza, in particolare per le classi meno abbienti, alle quali i vari governi che si susseguono non fanno altro che chiedere sacrifici.

La crisi, si era appena usciti da Tangentopoli, si sente anche a Terni, in particolare è la crisi dell’Acciaieria a farsi sentire – il governo in quegli anni avviò una vasta privatizzazione dell’apparato industriale – e nel quartiere non sono pochi gli operai che finiscono in cassa integrazione e i giovani fanno sempre più fatica a trovare un posto di lavoro.

Il governo Amato, intanto, affronta in maniera drastica il problema del debito pubblico, giunto al 108% del Pil nel 1992.

Il Trattato di Maastricht aveva “raccomandato” a tutti i paesi di non superare la soglia del 60 per cento nel rapporto tra debito e Pil!

Il governo Amato, allora, varò la più pesante manovra di finanza pubblica della storia repubblicana.

“Nel ’91, in un contesto nazionale così difficile, conosco Fabrizio Pacifici. A presentarmelo è Moreno Peciarolo, un giovane che frequenta la chiesa e che è collega di Fabrizio al corpo dei vigili urbani. Moreno mi dice che quel suo amico ha un’idea fissa in testa: vuol portare i bambini di Chernobyl in Itala, a Terni, ospiti delle famiglie della parrocchia. Accolgo subito l’idea e dico a Moreno che voglio conoscere il suo collega, anche se mi dice che lui in una Chiesa non è mai entrato”.

A convincere Fabrizio Pacifici che entrare in Chiesa non è “peccato”, ci penserà proprio Padre Vincenzo. Lui ha il motivo giusto per convincerlo.

“A Fabrizio dissi che sarebbe dovuto venire in chiesa la domenica, durante la messa, e dopo l’omelia avrebbe dovuto parlare lui ai parrocchiani spiegando la sua iniziativa. Ricordo che non batté ciglio e la domenica alle 11, puntuale, si presentò in chiesa”.

E la “predica” di Fabrizio fu un successo: 19 famiglie della parrocchia offrirono la loro disponibilità ad accettare nelle proprie case i bambini bielorussi che dopo un mese arrivarono a Terni accompagnati da due maestre.

Era la prima volta che in Italia si verificava un’ esperienza del genere. Fu un clamore: ne parlarono giornali e televisioni anche a livello nazionale.

“Fummo ricevuti in udienza da papa Wojtila – argomenta, quasi commosso Padre Vincenzo – non dimenticherò mai il suo sguardo verso i bambini e mi ricordo anche che si rivolse a Fabrizio in maniera affettuosa invitandolo a continuare nella sua opera, a non stancarsi. “mi raccomando” gli disse il Papa… Intanto con Fabrizio era nata un’amicizia, una stima reciproca; apprezzavo la sua sensibilità, la sua voglia di fare del bene, di amare il prossimo pur non frequentando la chiesa.”

Padre Vincenzo, intanto, insieme ad altri frati aveva organizzato un corso di cristianità di tre giorni nel convento Spagliagrano di Todi. Ci pensò a lungo, poi decise di invitare al corso quel “comunista generoso””.

Dopo l’esperienza della Fgci, siamo nel 1991, il partito aveva dato un altro incarico importante a Fabrizio: dirigere l’Arci – Uisp e lui aveva organizzato la “Ovest – Est: due ruote per la pace”, una cicloturistica Terni – Minsk che aveva l’intento di collegare Est e Ovest, dopo tanti anni di guerra fredda.

“Quando Padre Vincenzo mi invitò a partecipare al corso di cristianità ci rimasi di stucco, ma poi accettai e ancora oggi non so bene per quale motivo; forse il ricordo di mia madre morta con il crocifisso in mano. È certo, comunque, che quel frate mi aveva colpito, mi sapeva dare risposte che da solo non riuscivo a trovare e poi lui alle chiacchiere che io conoscevo, in particolare quelle dei politici, preferiva i fatti. Tra il dire e il fare, quando eri con lui, in mezzo non c’era il mare. Insomma, la sua vita la presi ad esempio. A Todi, in quel convento isolato ma suggestivo, maturai l’idea di una Fondazione e ne parlai subito con Vincenzo, il quale mi rispose che la parrocchia non aveva un soldo, ma l’idea gli piaceva e che quindi il suo impegno sarebbe stato totale. È certo che a Todi accadde anche qualcos’altro: qualcosa che cambierà per sempre la mia esistenza”.

Chi era Vincenzo?

Un frate!!

Un uomo gioviale, accogliente, di grande umanità e sensibilità verso i piccoli sofferenti, aperto con tutti ed arguto (proverbiali i suoi detti, le sue massime e le sue barzellette).

Un uomo che amava la sobrietà, la semplicità e la povertà che lo accompagnava ogni giorno ed in ogni suo gesto.

Sarà allestita la camera ardente nella Parrocchia San Giuseppe Lavoratore di Terni in via xx settembre 166 sabato 30 marzo 2013 a partire dalle ore 16,00.

I funerali saranno ossequiati dal Padre Provinciale dei Frati Minori Conventuali Padre Franco Buonamano il giorno 1 aprile 2013 alle ore 11,00 nella Parrocchia di San Giuseppe Lavoratore in Terni, via xx settembre, 166.

Nel suo testamento, Padre Vincenzo, ha chiesto di rimanere nella sobrietà, semplicità ed umiltà ed offrire in sua memoria non fiori ma gesti di concreta solidarietà per la sua Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” Ong.

Chiunque voglia farlo (Comitati, Famiglie, amici e conoscenti) potrà effettuare versamenti nel conto della Banca Popolare di Spoleto di Terni al conto corrente n. 17416 (Cod. IBAN IT72 B057 0414 4000 0000 0017 416) con la causale :” in memoria di Padre Vincenzo Bella”.

 

 

PARTENZA

Venerdi' 22 Marzo 2013

 

Vai a Fotogallery

 

E' terminato il soggiorno di cinque settimane per i nostri "piccoli bielorussi"...... Cogliamo l'occasione per ringraziare tutte le persone che hanno collaborato per la buona riuscita di questa "vacanza di risanamento".

 

                                                                                                                                                                     Il Direttivo

                                                                                                                                                                                                           

 

Parco delle Cornelle

Giovedi' 21 Marzo 2013

MIX IMMAGINI AIUTIAMOLI A VIVERE COMITATO DI RANICA dal 1996 al 2009

Mercoledi' 20 Marzo 2013

                        

Spettacolo Bielorussi

Martedi' 12 Marzo 2013

 Venerdì 15 marzo Teatro del Borgo - oratorio di Ranica vanno in scena...

CINGHIALI RADIOATTIVI

Sabato 9 Marzo 2013

E’ in corso la riunione all'Istituto Zooprofilattico di Torino sul caso dei cinghiali della Valsesia contaminati da tracce di cesio. Sulla lingua e nel diaframma sono stati trovati limiti superiori di dieci volte a quelli previsti in caso di incidente nucleare. 
 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GITA A BERBENNO

Venerdi' 8 Marzo 2013

 

 

  

Domenica 10 marzo

 

Spazio circo AMBARADAM...

 

AMBARADAN

Lunedi' 25 Febbraio 2013

Saluti da Ranica per i nostri amici di Loev

Venerdi' 22 Febbraio 2013

L'entusiasmo della prima accoglienza

Lunedi' 18 Febbraio 2013

 

LA VITA

Lunedi' 7 Gennaio 2013

 

Video Borgio Verezzi 2012

Sabato 5 Gennaio 2013

Video fotografico in ricordo dei bellissimi giorni trascorsi a Borgio Verezzi Accoglienza 2012 

 

                            

Video spettacolo 2012

Venerdi' 4 Gennaio 2013

                                                          

PROGETTO MEMORIA

Giovedi' 20 Dicembre 2012

                                

Premio al comitato di Ranica

Mercoledi' 19 Dicembre 2012

 

                                      

  

Sottoscrizione a premi 2012

Mercoledi' 19 Dicembre 2012

PROGETTO ACCOGLIENZA 2013

Giovedi' 20 Settembre 2012

 

 

 

 

 

 

 

Ottobre e novembre sono il periodo dell'anno che ci vede impegnati nella ricerca di nuove famiglie disponibili ad aderire al progetto di accoglienza per la prossima primavera 2013...

 

VIAGGIO A LOEV

Sabato 15 Settembre 2012

 Sabato 29 settembre 2012 partenza per LOEV...

FESTA DELL'ACCOGLIENZA

Lunedi' 5 Marzo 2012

Domenica 11 marzo festa dell'accoglienza all'oratorio di Nese...

GITA A LONNO

Venerdi' 2 Marzo 2012

Domenica 4 marzo gita a Lonno...

MERCATINO DI NATALE 2011

Sabato 3 Dicembre 2011

 

MERCATINO DI NATALE

Sabato 19 Novembre 2011

 

 

 

 

 

 

 

 

Con l'avvicinarsi del Natale il nostro Comitato organizza sabato 26 novembre (pomeriggio) e domenica 27 novembre (tutto il giorno) ...

RACCOLTA FONDI

Giovedi' 27 Ottobre 2011

Cara MAMMA sei una brava pasticcera?

Se vuoi dare un aiuto concreto ai bambini BIELORUSSI puoi ... 

PROGETTO ACCOGLIENZA 2012

Mercoledi' 26 Ottobre 2011

 

 

 

 

Novembre è il periodo dell'anno che ci vede impegnati nella ricerca di nuove famiglie disponibili ad aderire al progetto di accoglienza per la prossima primavera 2012...

 

CONVEGNO 2011

Martedi' 25 Ottobre 2011

XVIII Covegno Nazionale "Amore, Mondialità, Organizzazione: nel nostro territorio ma con lo sguardo proteso oltre il confine".

 

2 - 3 - 4 Dicembre 2011. Lignano Sabbiadoro ...

ASSOCIAZIONE AMICI DEL CUORE

Venerdi' 21 Ottobre 2011

SERATA SOLIDARIETA'

 

L'ASSOCIAZIONE AMICI DEL CUORE sabato 22 Ottobre 2011 alle ore 20.30 presso il Cinema "Gamma" di Torre Boldone organizza...

MICRO-PROGETTO LOEV 2011

Domenica 16 Ottobre 2011

VIAGGIO LOEV 2011 VEDI FOTOGALLERY www.aiutiamoliavivereranica.it/it/dettaglioFotogallery.asp

 

Veglia di preghiera

Venerdi' 30 Settembre 2011
La Famiglia Bonassi Mario, la Famiglia KHANENYA, la Presidente del Comitato di Cividate al Piano invitano tutti gli amici della Fondazione alla veglia di preghiera per il piccolo Igor che si terrà questa sera alle ore 20.00 presso la Parrocchia di San Nicolò – Piazza San Nicolò,1 di Cividate al Piano.
 

Una tragica fatalità ma “DOBBIAMO” stare uniti e far sentire il calore del nostro amore alla famiglia di Igor e alla famiglia Bonassi.

 

 

                   La Fondazione

 

 

 

                       

UNA TRAGICA FATALITA'

Giovedi' 29 Settembre 2011

Si proprio così, una tragica fatalità ci ha portato via il piccolo Igor... 

 

VIAGGIO A LOEV

Mercoledi' 28 Settembre 2011

Domenica 2 ottobre 2011 partenza per LOEV...

Conclusa la Festa della Solidarieta'

Mercoledi' 4 Maggio 2011

Momenti di gioia durante le due giornate di solidarietà del 30 aprile e 1 maggio a Ranica...

COMITATO di BONATE SOPRA

Domenica 1 Maggio 2011

 

Venerdì 6 maggio 2011 ore 20.45 presso oratorio S. Giovanni Bosco di Bonate Sopra...

AMBULACLAUN

Domenica 1 Maggio 2011
E’ sempre viva la speranza che il sorriso di un Bambino
possa far sorridere il mondo intero.

COMITATO di CLUSONE

Domenica 1 Maggio 2011

IO TI ASPETTO  NUCLEARE E SOLIDARIETA'...

COMITATO di PALOSCO

Domenica 1 Maggio 2011

DOMENICA 1° MAGGIO FESTA DI PRIMAVERA...

XXV ANNI DAL DISASTRO

Martedi' 26 Aprile 2011
Chernobyl: a 25 anni dal disastro nucleare si fanno i conti con una lezione mancata ...

Giornata della Solidarieta'

Martedi' 26 Aprile 2011

RANICA SABATO 30 APRILE e DOMENICA  1 MAGGIO...

COMUNICATO STAMPA

Martedi' 19 Aprile 2011

26/04/2011   XXV Anniversario del disastro di Cernobyl

" una giornata per non dimenticare e per continuare ad alimentare una speranza"...

Monte di Nese

Mercoledi' 6 Aprile 2011

     Domenica 10 aprile "PA' E CODEGHI'" ...

        

Spettacolo Bielorussi

Mercoledi' 6 Aprile 2011

  Sabato 09 aprile Teatro del Borgo vanno in scena...

03 aprile 2011

Lunedi' 4 Aprile 2011

 

 

    Giornata primaverile alla Festa dell'Accoglienza...

 

FESTA DELL'ACCOGLIENZA

Giovedi' 31 Marzo 2011

Domenica 3 aprile festa dell'accoglienza all'oratorio di Nese...

Colle di Ranica

Lunedi' 28 Marzo 2011

Domenica 27 marzo Tante risate al Colle di Ranica ospiti della Fam. Amigoni.

 

Gita al Colle di Ranica

Sabato 26 Marzo 2011

Domenica 27-marzo "per famiglie ospitanti e bambini bielorussi"gita al Colle di Ranica,

RADIO FRIENDS Fondazione

Venerdi' 10 Settembre 2010

        

 

Potete ascoltare "Radio Friends" cliccando sul seguente link:

http://players.fluidstream.it/friends/index.php